DOPO LA TIRITENA DI ANTONACCI, LA RAI E IL TG3 FANNO LO SPOT ALLE ADOZIONI GAY…

favole-gay.jpg
Non bastava Biagio Antonacci. Con una ricerca sui social ci siamo accorti che sotto le vacanze natalizie anche il Tg3 ha dato il suo contributo a favore del ddl Cirinnà trasmettendo uno spot girato dall’associazione Famiglia arcobaleno che si occupa di ‘difendere’ i diritti delle coppie Lgbt. Nel video andato in onda il 22 dicembre nell’edizione pomeridiana delle 14,20 si vedono inizialmente dei bambini intervistati che raccontano come passeranno il Natale.

Con una serie di interviste fatte sulla strada, poi, alcuni passanti esprimono la loro opinione su alcuni disegni fatti da figli di famiglie “non tradizionali” per far passare il messaggio che “famiglia è dove c’è amore” e poco importa se i genitori siano omosessuali o eterosessuali.

 

Fonte