RAZZISMO: DORMITORIO VIETATO AGLI ITALIANI SENZATETTO, QUI SOLTANTO GLI ZINGARI

senza-tetto-cane-cestino-196193-620x264.jpgVietato dormire sotto il loggiato dell’Istituto degli Innocenti, in piazza Santissima Annunziata, a Firenze. Dove possono dormire solo gli zingari. Sempre che non paghi 5 euro.

“Questa è zona nostra”, dicono a chi si avvicina durante la notte. Lo hanno ripetuto più volte anche ai giornalisti del Corriere Fiorentino camuffati da senzatetto italiani.

“Tempo fa mi sono coricato sotto l’Istituto degli Innocenti, ma poco dopo essermi addormentato, alcuni rom mi hanno svegliato invitandomi ad andar via. Volevo restare lì, ho insistito, ho detto loro che non avevo altri posti in cui andare. Allora mi hanno detto che potevo restare ma solo a patto di pagare 5 euro. Non ce li avevo, così me ne sono andato. La stessa cosa è capitata ad altri miei amici senza fissa dimora”.

Stesso racconto da un altro senzatetto italiano, che però preferisce rimanere anonimo: “Stavo cominciando a srotolare le coperte sotto l’Istituto degli Innocenti, quando un uomo rom si è avvicinato e mi ha chiesto di sloggiare, almeno che non fossi stato disposto a pagare 5 euro per dormire in piazza”.

Ormai siamo discriminati nelle nostre città.

 

 

 

Fonte