Video. Grandissimo assolo rock di Vittorio Feltri…

Feltri scatenato in diretta tv: insulti e minacce contro il big della politica. “Ladri straccioni, vi faccio fu…”

Ci è voluto l’ex Pd Stefano Fassina per far esplodere in diretta tv Vittorio Feltri come non accadeva forse dai tempi di Tangentopoli nel ’93. In collegamento esterno con la trasmissione Virus su Raidue, condotta daNicola Porro, Feltri ha perso la pazienza nel corso della discussione sullo scandalo affittopoli aRoma, ricordando che dopo l’ultimo grande scandalo sugli affitti agevolati a Vip e politici di 22 anni, nulla sembra cambiato: “Abbiamo la conferma che lo scandalo non è ancora finito. Sono case che non sono nemmeno censite – ha ricordato il fondatore di Libero – La classe politica non è in gradi amministrare nemmeno il proprio patrimonio immobiliare. È grave… I politici non sanno amministrare – ha detto poco dopo – e hanno trattato il patrimonio pubblico come uno straccio. Bisogna impedire ai comuni di avere un patrimonio immobiliare “. In studio Fassina prova a fare l’avvocato della classe politica e si immola: “Non bisogna generalizzare. Ci sono anche persone serie”. L’ex dem si è scavato la fossa da solo, gli occhi di Feltri lo fulminano e lui sbrocca: “Siete dei ladri straccioni! Io mi candido – ha poi detto Feltri – a fucilarvi! Aboliamo la carcerazione preventiva e introduciamo la fucilazione preventiva”. Fassina è spalle al muro, così non gli resta che aggrapparsi al sempreverde antiberlusconismo militante: “Lei è stato dietro per vent’anni a uno che ha rovinato l’Italia e mi parla di moralità!”.

 

 

Fonte