NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO

NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO

Questo il motto di questo supermercato che sarà inaugurato a maggio nel 2013 a Modena. Si chiamerà Emporio Portobello. Il supermercato dei disoccupati. La spesa si paga prestando il proprio lavoro almeno una volta alla settimana. Questo il modo geniale che ha trovato questo supermercato per ripristinare LA PAROLA COMUNITA’. La crisi si batte con le idee. E per sconfiggere la paura di arrivare a fine mese, il nemico dei nuovi poveri italiani – quasi 4 milioni secondo l’ultima stima di Confcommercio – in Emila Romagna si sono inventati il supermercato del baratto.

 

Dove la spesa si paga prestando lavoro, almeno una volta la settimana: le famiglie avranno a disposizione gratuita una tessera e un tot di bollini per fare la spesa nell’arco di un anno. In cambio di lavoro e collaborazione. Altro che manifestare in piazza contro la povertà , per uscire dalla crisi servono idee e non marce da parte di chi deve governare , la povertà si combatte , non si manifesta contro .