IMMIGRATI PORTATI AI SEGGI PER VOTARE RENZI: LA PROCURA APRE UN’INDAGINE

Come da tradizione, la Procura di Napoli apre una inchiesta sulle primarie Pd. E lo fa in relazione alle foto e ai video, in circolazione sul web già da domenica sera, che immortalano lunghe file di extracomunitari davanti ai seggi a Ercolano. La città guidata dal sindaco di stretto rito renziano Ciro Buonajuto. La città dove già una precedente indagine … Continue reading

“Nessuna distinzione tra rifugiati e migranti economici”. Prodi vuole accogliere tutta l’Africa. Sono tutti allineati…

Fosse per Prodi l’Italia dovrebbe accogliere tutti gli immigrati che sbarcano sulle nostre coste. “Se uno muore di fame, non dovrebbe migrare?” Fosse per Romano Prodi l’Italia dovrebbe accogliere tutti gli immigrati che sbarcano sulle nostre coste. “Non capisco perché si debba distinguere tra rifugiati e migranti economici. Se uno muore di fame, non dovrebbe migrare?”. Nel suo intervento alla … Continue reading

Siria – “al Jazeera ha realizzato finti attacchi chimici”

Secondo l’agenzia russa Tass e l’agenzia Fars News, il canale televisivo Al Jazeera ha recentemente condotto un documentario in cui volevasi dimostrare l’uso regolare di armi chimiche da parte dell’esercito siriano contro la popolazione civile. Naturalmente il report vorrebbe essere uno scoop ed a quando si riesce a capire, non dovrebbe essere indicato le modalità delle riprese, dando a capire che … Continue reading

Soros, il fautore dell’importazione coatta dei clandestini a palazzo Chigi. Questo vi dice tutto….

Gentiloni riceve la visita di George Soros a Palazzo Chigi. Un atto di “cortesia”? Soros con Gentiloni di  Luciano Lago Molti osservatori si sono chiesti quale sia stato il motivo della visita effettuata “riservatamente” da George Soros al premier Gentiloni lo scorso 3 di Maggio a Palazzo Chigi, proprio in un momento di polemiche e sospetti che coinvolgono, guarda caso, … Continue reading

Trovate armi della NATO e della Turchia nei depositi abbandonati dall’ISIS

I terroristi dell’ISIS (Daesh in arabo) in Siria combattono con le armi ricevute dalla Turchia e dalla NATO, questo lo dimostrano (fra l’altro) le armi confiscate a questa banda nel nord della Siria. Nell’ambito delle grandi avanzate fatte dalle forze siriane e curde nella provincia Nord di Al-Raqqa, le Forze Democratiche della Siria (FDS), formazioni Curde, hanno potuto confiscare grandi … Continue reading

Il “can can” sulla Corea nasconde il vero obiettivo di Washington sulla Siria

Le analisi di alcuni esperti indicano che niente di quello che appare nella crisi fra USA e Corea risulta veritiero e l’Amministrazione USA, nonostante la concentrazione di mezzi aeronavali e lo stretto controllo a cui ha sottoposto il regime di Pyongyang, non ha affatto intenzione di impantanarsi in una guerra in Corea i cui costi supererebbe di gran lunga i … Continue reading

Le Pen: “Impossibile lavorare col M5S. A Strasbrugo sono tutti pro-migranti”. Capito chi sono questi?

La candidata del Front national: “In Italia ho diversi interlocutori. Il primo è Matteo Salvini. Gli ho detto molte volte: fai una lista sovranista” Marine Le Pen: “I Grillini? Sono tutti pro-immigrati. In Italia “ho diversi interlocutori. Il primo è Matteo Salvini. Gli ho detto molte volte: fai una lista sovranista, per la dignità nazionale. Tu sei forte al Nord; … Continue reading

Salvatore Migliardi, condannato a 9 anni per aver ucciso un ladro in casa: con la nuova legge non sarebbe cambiato nulla

Era il 19 settembre del 1991 quando Salvatore Migliardi, napoletano di 47 anni, uccise un uomo entrato alle nove di sera nella sua casa di Lettere con l’inganno. L’uomo si trovava con la moglie, affrontò l’intruso che a sua volta era armato di pistola ed ebbe la meglio. Ci riuscì con la destrezza: strappò la pistola dalle mani del ladro … Continue reading

Niente attacco col gas in Siria. Ora Assad risulta innocente. Stesso metodo, stessa trama…

Siria, l’ex consulente della marina Usa: “L’attacco col gas chimico non c’è mai stato” “L’attacco col gas nervino in Siria non è mai accaduto”. Si parla dell’attacco con le bombe sporche attribuito a Bashar al-Assad e per il quale Donald Trump ha dato il via a un raid in Siria, incrinando e non poco i rapporti con la Russia di Vladimir … Continue reading

Servizi segreti siriani: è in preparazione un altro attacco chimico per incolpare Assad

  Dopo che Putin ha detto al presidente italiano Mattarella durante l’ultima sua visita a Mosca avvenuta l’11/4/2017 che sono in preparazione altri attacchi chimici ad opera dei cd ribelli per poi incolpare Assad, arrivano altri segnali che quel momento si avvicina. Del resto, ogni volta che si è avvicinato la data di un negoziato, si è registrata una intensificazione di … Continue reading